Registratore Multitraccia Yamaha AW4416 : Recensione

AW4416

Ricordate lo 02R?

Può essere considerato lo 02R, un mixer digitale molto famoso, più una sezione per la registrazione. È quindi un sistema tutto compreso con il necessario per un lavoro completo, fino al mastering. Questo prodotto di Yamaha, benchè la produzione sia stata interrotta, fornisce una qualità audio, molte caratteristiche e una gamma di connessioni possibili che è difficile trovare sul mercato. Vediamo le caratteristiche principali.

Specifiche audio

16 o 24-bit, con un'elaborazione interna a 32-bit. La frequenza di campionamento può essere 44.1kHz o 48kHz con una risposta di frequenza da 20Hz a 20kHz. La distorsione armonica, un valore molto importante, è 0.02%. La gamma dinamica tipica è 104dB. I convertitori A/D sono a 24-bit con un oversampling di 64x. I convertitori D/A sono sempre a 24-bit con un oversampling di 128x.

Ingressi e uscite

Molti collegamenti analogici e digitali. Possiede 8 ingressi analogici, più uno stereo digitale. Con la scheda facoltativa l'utente può aggiungere 16 canali che possono essere analogici o digitali. Riguardo alle uscite, possiede tutto il necessario per essere estremamente flessibile con complessivamente 20 uscite.
Non è dotato dell'USB, ma è presente un connettore SCSI.

Molte possibilità per i collegamenti

Equalizzazione e dinamica

L'AW4416, come lo 02R, è fornito di controlli professionali, di grande qualità, per l'equalizzazione e la dinamica, su tutti gli ingressi e le uscite stereo principali. Lo Yamaha 02R, forse il mixer digitale più famoso al mondo, è apprezzato per la sua sezione di equalizzazione e questo registratore, come abbiamo detto, possiede la stessa equalizzazione con quattro frequenze, completamente parametriche. In più, ogni canale fornisce un controllo di dinamica.

L'automazione

Bene, parliamo di un prodotto professionale. E' dotato di un'automazione completa dei fader, del Pan e dell'equalizzazione. L'unica cosa che dovete fare è di memorizzare le memorie di scena e ci penserà poi lui a posizionare al momento giusto, automaticamente, i fader e le manopole.

Due chip per gli effetti

Tantissimi effetti per tutte le fasi del vostro lavoro, dalla registrazione al mastering finale. Riverbero, delay, flanger, chorus, Rotary, simulazioni di amplificatori, distorsioni e così via. La lista è completa e la qualità è eccellente.

Opinione generale

Diciamo immediatamente che, in questa recensione, ho riassunto soltanto alcune delle caratteristiche più importanti dell'AW4416. Yamaha ne ha interrotto la produzione, ma questo lo rende veramente interessante. Può essere comprato, usato ovviamente, ad un prezzo di 600, 700 euro. È assolutamente perfetto per l'home recording.

Altre recensioni

Registratori Digitali Multitraccia

    BR-800
  • Boss
    BR-800

    Il flusso di lavoro è veloce e facile. La drum machine, derivata dal DR-880, può essere modificata con un software incluso. Gli effetti sono derivati dalla GT-10 e dal VE-20.

  • MRS-8SD
  • Zoom
    MRS-8SD

    La drum & bass machine può memorizzare fino a 511 pattern e possiede veramente molte funzioni che non possono essere sintetizzate in poche parole. Il manuale spiega tutte le funzioni della drum & bass machine e come usarla.

  • AW2400
  • Yamaha
    AW2400

    I 4 processori forniscono tantissimi effetti per gli strumenti, la voce ed il mastering. 16 ingressi e 24 tracce. EQ, con due algoritmi, e dinamica su ogni canale. I fader e le manopole sono motorizzati.

Registratori Portatili

Effetti

Chitarre

Amplificatori chitarra