Zoom G1Xon Multieffetto : Recensione

G1Xon

Caratteristiche principali

Controlli

Il pannello frontale. Soltanto alcuni pulsanti e una manopola.

Come possiamo vedere nell'immagine qui sopra, questo prodotto di Zoom è molto semplice e con pochi controlli.

Effetti

Settaggi delle patch nel menù.

100, fino a 5 simultaneamente. Sono organizzati in 5 moduli principali, più 5 patch che possono essere controllate dal pedale di espressione. Con l'aiuto del menù, veramente completo, se consideriamo le dimensioni di questo dispositivo, l'utente può modificare facilmente l'ordine degli effetti, ma anche il tipo e tutti i parametri.

  • Dinamica/Filtro
  • Undici patch (equalizzatori, compressori, filtri, noise gate e wah). Alcuni di loro sono emulazioni di pedali ben noti (per esempio dbx 160, MXR Dynacomp, Z. Vex Seek-Wah e Moog Filter). Ovviamente, l'utente può produrre i suoi effetti con alcune funzioni molto interessanti, come l'equalizzazione parametrica, l'attacco automatico e un algoritmo brevettato Zoom per la riduzione del rumore.

  • Overdrive/Distortion
  • Dodici opzioni. Alcune emulazioni (Fuzz Face, Marshall Guv'nor, Boss OD-1, Big Muff, Pro Co Rat e MXR Distortion+), più un simulatore di chitarra acustica.

  • Amplificatori
  • Ventidue. Sono derivati dal suono dei modelli delle aziende più importanti del settore (Mesa/Boogie, Fender, Hiwatt, Marshall, Diezel Herbert, Matchless, Orange, Bogner).

  • Modulazione/Special
  • L'utente può scegliere fra sedici tipi differenti (chorus, phaser, flanger, tremolo, pitch shift, vibrato). In più è disponibile un Harmonizer intelligente (Zoom HPS), un ring modulator e un cursore ritmico. Alcune patch sono la riproduzione del suono di pedali molto famosi (Boss CH-1, TC Electronic Corona e ADA Flanger).

  • Delay/Riverbero
  • Quattordici tipi differenti con Delay Time fino a 4 secondi.

Caratteristiche generali

La lista delle caratteristiche principali di questo multieffetto di Zoom.

  • Pedale di espressione.
  • Può modificare ogni parametro selezionato, come, per esempio, il Delay Time o la velocità di modulazione, ma anche il gain ed il volume, sia dell'ingresso che dell'uscita. Una funzione molto interessante ed utile è una procedura speciale per regolare la sensibilità del pedale.

    Editing della sensibilità.
  • 100 effetti ed amplificatori.
  • Fino a 5 simultaneamente (in qualsiasi ordine).

  • 68 pattern ritmici.
  • Molti generi disponibili (Rock, Jazz, Emo, Motown ed altri) e vari tempi (per esempio 4/4, 6/8, 3/4, 5/4).

    Una soluzione eccellente per esercitarsi.
  • Looper.
  • Fino a 30 secondi (16-bit, 44.1kHz). Con quantizzazione automatica.

    Semplice, ma con la quantizzazione automatica.
  • Accordatore cromatico.
  • Immediatamente accessibile. Inoltre, il segnale originale può essere disattivato. Fornisce un bypass per la patch attualmente selezionata e la disponibilità di lavorare ad un'accordatura alternativa.

    Molto completo. Funziona anche con un'accordatura alternativa.
  • Alimentazione
  • Il G1Xon può essere alimentato con 4 batterie (alcaline o ricaricabili), l'alimentatore Zoom AD-16 (optional) o con l'USB. La durata delle batterie alcaline è di circa 20 ore.

    C'è anche un'opzione Eco.
  • Ingresso
  • Standard mono (1/4"). Impedenza: 470 kOhms. Accetta sia strumenti attivi che passivi.

  • Ingresso ausiliario
  • Mini stereo (1/8"). Impedenza: 1kOhm. Può essere usato per collegare, per esempio, un player musicale.

  • LCD
  • Con il controllo per il contrasto.

    Regolazioni del display.
  • Conversione (A/D e D/A)
  • 24-bit, 120x

  • Elaborazione del segnale
  • 32-bit

  • Frequenza operativa
  • 20Hz - 20kHz +1dB, -6dB (10kOhms)

  • Uscita
  • Standard stereo (1/4"). Carico massimo per le cuffie: 17mW + 17mW.

  • Rapporto S/N
  • 119dB

  • Dimensioni
  • 154.8mm (D) x 237mm (W) x 50mm (H)

  • Peso
  • 640g (senza batterie).

Opinione finale

Se consideriamo il prezzo del G1Xon, circa 75 euro, questo prodotto di Zoom è certamente una scelta eccellente. Tutte le funzioni sono facilmente accessibili e l'uso del dispositivo, anche durante il Live, risulta molto veloce. La qualità degli effetti è buona. Come sempre.

Altre recensioni

Effetti (pedali e pedaliere)

    A3
  • Pedaliere | Zoom
    A3

    Un buon multieffetto per la chitarra acustica, ma con un limite importante. La sezione della preamplificazione è veramente valida. Una buona flessibilità, con la Phantom Power per l'ingresso del microfono e l'uscita XLR bilanciata.

  • ES2 Echo Shifter
  • Delay | Ibanez
    ES2 Echo Shifter

    Un altro prodotto con il meglio dei due mondi, un cuore analogico in un contenitore digitale. Un buon suono, come sempre. 3 manopole, 2 selettori e un fader per la regolazione del Delay. Un buon pedale.

  • RC-300
  • Loop | Boss
    RC-300

    Rispetto alla RC-50, il pannello frontale è più semplice, meno confuso. Tutti gli elementi sono organizzati in un ordine intuitivo e tutto è chiaro ed immediato. Il livello di ogni traccia è regolato con un fader. XLR con Phantom Power.

Amplificatori chitarra

Registratori digitali Multitraccia

Registratori Portatili