Ibanez CS9 Pedale Effetti : Recensione

CS9

Analogico come l'originale

Il CS9 è stato un pedale di Ibanez di grande successo, quindi non è una sorpresa se l'azienda giapponese ha deciso di immettere sul mercato una replica che ha in comune con la versione originale lo stesso circuito e la stessa semplicità d'uso. Naturalmente, quando la notizia che Ibanez stava per produrre un nuovo CS9 si è diffusa tra gli addetti ai lavori, tanti hanno storto il naso. Del resto, difficilmente i pedali che replicano quelle che si possono definire a tutti gli effetti vere e proprie leggende hanno poi mantenuto le aspettative ma, come vedremo nel corso della recensione, in questo caso Ibanez ha fatto centro, perchè questo chorus, diciamolo, è un vero e proprio gioiellini, almeno a parere di chi scrive. Va bene, dopo questa doverosa premessa, diamo un'occhiata a questo pedale.

Controlli

Dire che il CS9 è molto semplice è riduttivo. Soltanto 2 manopole per la regolazione del suono: Speed e Width. Vediamo come funzionano.

  • Speed
  • La velocità della variazione del tempo di delay, cioè il ritardo del suono, che genera l'effetto del chorus. Il tempo può andare da 3.2ms a 8.5ms. La gamma di velocità è 0.3Hz - 3Hz. Come vediamao l'escursione di questo controllo è notevole e dona all'Ibanez CS9 una notevole flessibilità.

  • Width
  • Questa manopola regola la profondità del chorus.

Suono

Il CS9 non delude, diciamolo subito. È diverso da altri prodotti sul mercato, e questa è senza dubbio la sua qualità migliore. In un mondo digitale un pedale analogico è una rarità, ma la qualità paga! Nonostante abbia solo due controlli, il CS9 risulta molto versatile e può produrre molti chorus differenti, ma sempre con un calore decisamente piacevole. Anche piccole variazioni dei controlli generano un notevole impatto sul segnale d'uscita, segno di un'ottima qualità dei componenti interni e di un progetto pensato anche per i palati più sottili e sofisticati.
L'Ibanez CS9 è un po'rumoroso, ma questa caratteristica è assolutamente normale in un pedale analogico ed inoltre, mentre si suona, la cosa è praticamente impercettibile.

Opinione generale

In questa gamma di prezzo l'Ibanez CS9 è il miglior chorus sul mercato. Questo è il mio parere personale, ovviamente, ma vi posso garantire che inserito nella vostra catena effetti questo prodotto di Ibanez farà la sua figura, eccome. Uno può dire quello che vuole. Negli ultimi 10 anni il digitale, grazie ad una continua innovazione nel settore dei processori, ha fatto senza dubbio passi da gigante. Del resto, la presenza sul mercato di prodotti veramente molto validi, a costi oggettivamente bassissimi, testimonia il tutto. Ma per quanto il settore digitale sia cresciuto, un pedale analogico fa ancora la differenza, c'è poco da dire. Infine una considerazione sul prezzo dell'Ibanez CS9. Attualmente, viaggia tra i 130 e i 160 euro, nuovo naturalmente. Certo, non parliamo di un pedale economico, ma la qualità si paga, come abbiamo detto, e a mio parere questo chorus i soldi spesi per comprarlo li vale tutti.

Altre recensioni

Effetti (pedali e pedaliere)

    VE-5
  • Voce | Boss
    VE-5

    Un interessante prodotto di Boss che può funzionare con 4 batterie. E' stato progettato per essere veloce e facile da usare. Il looper incorporato potrebbe essere interessante, ma ha troppi limiti ed i loop non possono essere memorizzati.

  • Live FX
  • Voce | Digitech
    Live FX

    Gli effetti disponibili sono di qualità notevole. Armonia, Pitch/FX, distorsione/filtro, modulazione, delay, compressione Dbx e riverberi Lexicon. Tutto è facile e veloce. Veramente un prodotto interessante.

  • OS-2
  • Distorsione | Boss
    OS-2

    La manopola Color ha due valori: OD e DS, ovviamente, Overdrive e distorsione. La semplicità ed il buon prezzo sono i due valori aggiunti di questo pedale. Il risultato finale è sempre valido e piacevole.

Amplificatori chitarra

Registratori digitali Multitraccia

Registratori Portatili