Digitech CF-7 Pedale Effetti : Recensione

CF-7

7 modelli già pronti

Ovviamente, questo pedale di Digitech è stato pensato e progettato per offrire la massima flessibilità possibile. Il CF-7 Chorus Factory produce sette effetti pronti all'uso e possiede tre controlli per le modifiche, di cui uno multifunzionale. Ovviamente, più flessibilità significa anche più complessità. Una lettura attenta del manuale, piuttosto dettagliato, è necessaria.

Il nuovo chip

Il CF-7 Chorus Factory è dotato del nuovo processore di Digitech per la generazione degli effetti, l'AudioDNA2, 4 volte più veloce del predecessore. Grazie a questo chip viene prodotto un chorus a ben 16 voci. Inoltre, almeno nelle dichiarazioni della casa produttrice, il suono risulta più ricco di sfumature e più naturale, rispetto all'elaborazione precedente.

Uscite

Le 2 uscite sono completamente configurabili. La prima è specifica per l'inserimente diretto del Digitech CF-7 Chorus Factory in un amplificatore, mentre la seconda permette di inviare il segnale ad un mixer, ad un registratore o, perchè no, nella scheda audio del PC, grazie allo speaker emulator integrato.

Controlli

Innanzitutto va specificato che esistono due versioni di questo pedale che differiscono per l'organizzazione delle manopole. Comunque, i controlli del CF-7, come abbiamo detto, sono multifunzionali, e dipendono dal modello scelto con la manopola "Chorus Model", che permette di scegliere tra sette emulazioni, nella sostanza, di pedali molto famosi. Gli altri controlli permettono di regolare il livello, la profondità e la velocità dell'effetto. Bene, diamo un'occhiata alle emulazioni presenti.

  • Multi Chorus
  • Un dispositivo di Digitech che produce un effetto con 16 voci differenti.

  • Voodoo Lab Analog Chorus
  • Il clone di un pedale del 1976, il Boss CE-1.

  • TC Electronic Stereo Chorus Flanger
  • Molto apprezzato per la gamma dinamica, veramente notevole.

  • Fulltone Choralflange
  • Noto per la versatilità.

  • Boss CH-1
  • Un pedale molto popolare.

  • Electro-Harmonix Small Clone
  • Uno dei prodotti più usati fra i professionisti.

  • Boss CE-5
  • Un altro prodotto ben noto.

Il manuale è molto completo

Ogni modello, compresi i parametri corrispondenti ai controlli, viene dettagliatamente spiegato nel manuale, veramente completo da questo punto di vista. Il tutto, a prima vista, risulta particolarmente complesso, ma non poteva essere diversamente. Del resto, se si vuole un prodotto flessibile, e al CF-7 tutto si può dire tranne che non sia un pedale flessibile, un prezzo bisogna pure pagarlo.

Alimentazione

Il Digitech CF-7 può essere alimentato con un alimentatore, non incluso nella confezione, capace di erogare 9.6 Volt a 300 mA oppure con una batteria, sempre da 9V, che garantisce un'autonomia di circa 4 ore, naturalmente considerando un uso continuo del pedale.

Come suona

Bene. Il chip AudioDNA2 rappresenta sicuramente un passo avanti rispetto alla versione precedente di questo processore. La risposta alle variazioni dei controlli risulta molto più veloce, tutto è più reattivo e la dinamica del suono è sicuramente di ottimo livello. Non ci sono rumori di fondo particolarmente fastidiosi, se non un leggero fruscio ma che forse dipende più dal setup utilizzato per testare questo pedale, che non dal CF-7 di per sé.

Le emulazioni

Ora, lasciamo perdere il paragone con i pedali originali, il problema non è quello. Nell'insieme i sette modelli di chorus prodotti dal Digitech CF-7 suonano bene, magari alcuni a primo acchitto, altri necessitano di qualche aggiustamento, ma queste sono cose soggettive e che dipendono, per forza di cose, dal setup utilizzato, vale a dire chitarra e amplificatore, innanzitutto. Certo, il CF-7 richiede un po' di impegno per essere "capito", ma alla fine dei conti il suo lavoro lo fa e anche bene.

Opinione finale

Come sempre, l'emulazione non può completamente ricreare il vero suono dei pedali originali, ma il CF-7 funziona bene. I sette modelli di chorus pronti all'uso possono essere un buon punto di partenza per trovare il suono desiderato e i 3 controlli multifunzionali permettono di modellare il suono con una buona reattività.
Il rapporto qualità/prezzo, il Digitech CF-7 Chorus Factory costa circa 75 euro, è notevole, veramente molto valido. Un ottimo prodotto.

Altre recensioni

Effetti (pedali e pedaliere)

    DS-2
  • Distorsione | Boss
    DS-2

    È piuttosto flessibile, ma è una soluzione molto valida per l'Hard Rock, o anche il Blues. 4 controlli e 2 distorsioni differenti: Turbo I e Turbo II. Il DS-2 è un po'rumoroso, ma non è un problema importante.

  • MS-50G MultiStomp
  • Pedaliere | Zoom
    MS-50G MultiStomp

    Perfetto per chi sta cercando un prodotto compatto e portatile. 55 patch di qualità, fino a 6 effetti simultanei e una grande flessibilità per un simile dispositivo. Ed il prezzo è veramente ottimo.

  • TS9 Tube Screamer
  • Distorsione | Ibanez
    TS9 Tube Screamer

    La replica di un Overdrive Ibanez molto famoso. In effetti, ci sono molte similitudini fra i due modelli: i componenti elettronici, il colore ed i controlli sono quelli della versione originale. Molto trasparente e silenzioso.

Amplificatori chitarra

Registratori digitali Multitraccia

Registratori Portatili