Boss OD-3 Pedale Effetti : Recensione

OD-3

La novità

L'innovazione principale è un nuovo circuito, denominato Dual-Stage, che è stato realizzato per ottenere alcuni obiettivi specifici, se confrontiamo questa versione a quelle precedenti. Un sustain più lungo, un segnale con una compressione potente e compatta, e più dinamica. Vedremo, durante la recensione, se il risultato finale corrisponde alle intenzioni. Come tutti gli Overdrive è molto semplice. Ora analizzeremo le caratteristiche principali di questo dispositivo.

Le tre classiche manopole

Level

Il volume dell'effetto, non del segnale originale, che deve essere regolato direttamente sulla chitarra.

Tono

Qui l'utente modifica l'equalizzazione. Alla posizione massima l'Overdrive risulterà più dolce, poiché aggiunge più medi, mentre al minimo sarà più asciutto e tagliente.

Drive

Ovviamente, come sempre con un pedale di questo tipo, il cuore dell'OD-3. Aumenta, o diminuisce, la quantità di Overdrive. Quando è in una posizione appena prima della metà, ore 11, se vogliamo, e la stessa cosa per Tone, produce un suono piuttosto simile all'assolo di Another brick in the wall. Forse più moderno, ma molto simile. È definito e con una compressione molto piacevole. Al contrario, con un valore basso di Drive, il timbro è perfetto per la ritmica, soprattutto per il Rock degli anni 80. Ma può essere anche una buona soluzione per il Blues. Comunque, generalmente, il carattere è piuttosto classico. Possiamo dire britannico.

Regolazioni

Nel manuale Boss ha aggiunto alcuni esempi. Possono essere un buon punto di partenza, o soltanto un modo per capire come funzionano i controlli. Naturalmente, il risultato finale dipende da tantissimi fattori. Sono soltanto esempi.

  • Overdrive
  • Overdrive
  • Hard
  • Hard
  • Booster
  • Booster

Opinione finale

Funziona bene. Sostanzialmente, è piuttosto flessibile e può fare un buon lavoro in molte situazioni differenti. Il carattere, come abbiamo detto, è classico, molto tipico degli anni 80, ma, con un buon uso dei controlli, questo pedale può essere utilizzato anche in un contesto moderno. Il prezzo dell'OD-3, circa 120 euro, è veramente onesto. Il mio parere personale è che vale più di quanto costa.

Altre recensioni

Effetti (pedali e pedaliere)

    JD9 Jet Driver
  • Distorsione | Ibanez
    JD9 Jet Driver

    Le due manopole decisive per un buon risultato sono Mid e Tone. Una caratteristica importante è la quantità notevole di volume generato, quindi può essere una buona soluzione per spingere un ampli debole, o semplicemente come un Overdrive.

  • Shaker
  • Vibrato/Tremolo | TC Electronic
    Shaker

    4 controlli, Speed, Depth, Rise Time e Tone e un selettore per scegliere fra due modalità, Vibrato e Latch. Il TC Electronic Shaker è compatibile con i TonePrint. Il buffered bypass estende la flessibilità del pedale in un sistema complesso.

  • Bad Monkey
  • Distorsione | Digitech
    Bad Monkey

    Fornisce quattro controlli: Level, Low, High e Gain. Un suono di qualità, caldo e piacevole. Molto silenzioso e con un prezzo eccellente. Perfetto per il Blues. Può anche scaldare un suono pulito aggiungendo un buon Crunch.

Amplificatori chitarra

Registratori digitali Multitraccia

Registratori Portatili