SG Standard

SG Standard

Caratteristiche

Il corpo è in un buon mogano, con una bella rifinitura. Il corpo è leggero e disponibile in due colori: Ciliegia o ebano. E' realizzata con una verniciatura alla nitrocellulosa che amplifica la vibrazione naturale del corpo. Il manico è di mogano, con il profilo classico degli anni 50. È spesso e rotondo. Molto comodo. La tastiera è in palissandro, con alcuni intarsi acrilici molto piacevoli. I tasti sono 22 e la lunghezza della scala è 24 - 3/4". Il ponte è il classico Tune-O-Matic, mentre le meccaniche sono Grover Kluson. Il pickup al ponte è un 498T, mentre al manico c'è un 490R.

Simile al PAF

Nelle dichiarazioni di Gibson questi due humbucker sono i pickup più versatili disponibili sul mercato. Ovviamente, per quanto riguarda i prodotti dell'azienda americana. Riproducono le caratteristiche di un PAF originale, ma con un aumento nella risposta delle frequenze medie. Il magnete è un Alnico II per il 490R e Alnico V per il 498T, e presenta una soluzione molto interessante per evitare e minimizzare il feedback microfonico.

L'humbucker al ponte

L'immagine posteriore dell'humbucker.

Immagine posteriore

Il risultato è valido

Flessibile, certamente più valida per gli assoli che per la ritmica. I due pickup producono, infatti, un suono piuttosto scuro, non così tanto aperto. Il sustain è eccellente. Se amate il Metal o il Rock, la SG Standard vi darà soddisfazione. E' potente e con un ottimo volume. I bassi sono preponderanti e la distorsione è realmente la distorsione che vi attendete da una Gibson. Anche il pulito è buono. Un manico comodo e veloce, ad un prezzo eccellente.

Altre recensioni

Chitarre

Effetti

Amplificatori chitarra

Registratori digitali Multitraccia

Registratori Portatili