Home Amplificatori Fender Vintage Reissue

Amplificatore Fender Vintage Reissue '65 Princeton Reverb : Recensione

'65 Princeton Reverb

Caratteristiche tecniche

Vediamo le caratteristiche tecniche principali.

Un pannello frontale pulito e semplice

Pochi controlli e un pannello frontale molto pulito, come potete vedere nell'immagine qui sotto. Soltanto il volume, un'equalizzazione molto semplice, con alti e bassi, ed i controlli per il riverbero ed il vibrato.
Ha un canale e un doppio ingresso. L'ingresso 2 è a -6dB. Non possiede un AUX IN ed include una pedaliera con due pulsanti per l'on/off degli effetti.

Pannello frontale

Valvole

3 12AX7 e 1 12AT7 per il pre, 2 6V6 per il finale. La valvola rettificatrice è una 5AR4.

Altoparlante

Possiede un altoparlante di 25Watt, Jensen C10R, da 10 pollici, con il magnete in ceramica e 8 Ohm per quanto riguarda l'impedenza totale.

Jensen C10R

E' piuttosto economico, costa circa 35 euro, ma ha un buon rapporto qualità prezzo.

In alcune circostanze è valido

Funziona bene, questo è sicuro, ma dipende da quello che cercate. Se volete un buon amplificatore per il suono pulito, molto brillante, a volte anche un po' stridulo, bene, è veramente una buona scelta, anche con una distorsione moderata.
Al contrario, se cercate un suono caldo, corposo e grasso, forse il '65 Princeton Reverb non è per voi.

Altre recensioni

Amplificatori chitarra

  • Fender
    Band Master VM

    Un ibrido con una buona flessibilità e un prezzo interessante. 3 effetti digitali di qualità e una buona distorsione.

  • Marshall
    MG30FX

    Se consideriamo il prezzo basso e tutte le caratteristiche, è una buona scelta. Non suona come un valvolare, ovviamente, ma il timbro è buono. Piuttosto flessibile.

  • Marshall
    50

    Produce un buon timbro, sia il pulito che la distorsione, ma non sembra molto flessibile. L'ingresso CD è un buon valore aggiunto. Inoltre, è fornito di pedaliera.

Effetti

Chitarre

Registratori digitali Multitraccia

Registratori Portatili