Amplificatori

Fender

Hot Rod

  • Deluxe
  • Buono per Rock e Blues. Può soddisfare oppure no. Dipende. Il pulito è dolce e rotondo. La distorsione è limitata dall'altoparlante economico. Il pulsante More Drive è inutilizzabile, un vero disastro.

  • DeVille 212
  • Troppi limiti. Il riverbero a bordo non può essere disattivato con la pedaliera. In più, è piuttosto scarso. Il pulito è buono, ma, certamente, è lontano dal classico Fender. La distorsione è dura e fredda.

  • Blues DeVille 410 Reissue
  • Troppi controlli comuni, come, per esempio, la sezione di equalizzazione. Questa caratteristica limita la flessibilità. Complessivamente, è un prodotto valido, ma il prezzo è eccessivo. Quattro altoparlanti di 10 pollici. 60 watt.

  • DeVille 410
  • Brillante ed aperto. Probabilmente, in questa gamma di prezzo, fra i migliori puliti sul mercato. La distorsione, molto rumorosa, è il punto debole. A mio parere per gli altoparlanti economici.

  • Blues Junior
  • Complessivamente, un prodotto eccellente. Un selettore, denominato Fat, aggiunge gain e sustain. Può essere attivato anche dalla pedaliera, non inclusa. È optional (p/n 0994054000). Il timbro è veramente caldo, grazie a 5 valvole.

  • Deluxe 112 Enclosure
  • Il cabinet della serie, ma attualmente la produzione è stata interrotta. Un Celestion G12P-80 di 12 pollici. Aggiunge più bassi e anche un volume supplementare. Il look è chiaramente vintage ed è disponibile in vari colori.

  • Pro Junior
  • Soltanto due controlli, tono e volume. Ma in effetti la semplicità è il suo valore aggiunto principale. Le dimensioni ed il peso contenuti lo rendono perfetto per il riscaldamento e anche per lo studio.

  • Blues Deluxe Reissue
  • Forse, l'uso di un Overdrive può essere utile, ma il risultato finale è buono. Fra i vari modelli di questa serie è uno dei migliori, certamente. Può essere una buona soluzione per il Blues, il Country e anche il Rock.

Vintage Modified

  • Deluxe VM
  • Gli effetti disponibili possono essere utili per un setup minimo. Un riverbero, il chorus/vibrato con frequenza, profondità e missaggio, e un delay con il controllo per il tempo e per il numero delle ripetizioni.

  • Super Champ XD
  • La sezione dell'equalizzazione, con alti e bassi, è semplice, ma efficiente. Voice è, fondamentalmente, uno speaker emulator con 16 opzioni. È un combo ibrido, ma il risultato è buono, come il prezzo, veramente basso.

  • Vibro Champ XD
  • Una soluzione molto valida per lo studio. 5 watt, un DSP con 16 effetti e uno speaker emulator con 7 modelli, con alcune variazioni. Il pulito è eccellente e la distorsione è sorprendente. Certamente, vale più di quanto costa.

  • Band Master VM
  • Le due valvole 6L6 producono una buona distorsione, piuttosto piacevole e flessibile. Una sezione solid state fornisce il suono pulito che è piuttosto scuro, confrontato al classico Fender.

Vintage Reissue

  • '63 Reverb
  • Un buon prodotto ma, a mio parere, troppo costoso. La manopola Dwell regola il numero delle armoniche e, devo dire, funziona bene. Può generare alcune atmosfere molto particolari. Per il Blues è perfetto.

  • '65 Deluxe Reverb
  • Fondamentalmente, è la replica del Blackface. Possiede un altoparlante di 12 pollici, molto simile all'originale Jensen, con i magneti di ceramica. Il canale pulito è dolce, un po'melodico, con molte armoniche e un sustain notevole.

  • '59 Bassman LTD
  • Funziona bene anche a volume basso, una caratteristica utile ed interessante. Il timbro è dolce e caldo, l'attacco è notevole e tutte le note sono molto definite. Gli altoparlanti, piuttosto economici, sono il punto debole.

  • '65 Super Reverb
  • Un'altra replica del Blackface, qui nella versione Super. Fornisce 45 watt a 2 Ohm. Quattro altoparlanti Jensen P10R di 10 pollici, con magneti Alnico. Una pedaliera con due pulsanti è inclusa.

  • '65 Twin Reverb
  • Caldo e grasso. È un vero piacere. Il vibrato è fornito di due controlli per i parametri. Speed, regola la frequenza, e Intensity. La pedaliera non è inclusa, ma optional. I due Jensen C-12K sono straordinari.

  • '65 Twin Custom 15
  • Un capolavoro assoluto. L'unica differenza, rispetto al '65 Twin Reverb, è il Custom Eminence di 15 pollici. E' basato sul JBLAD130F, utilizzato da Fender negli anni 60 e 70.

  • '65 Princeton Reverb
  • Piuttosto brillante, quasi stridulo, quindi, se cercate calore, forse questo non è il prodotto per voi. Il Jensen C10R, 25 watt e 10", fa un buon lavoro. Il pannello frontale è molto semplice.

Marshall

JCM 800

  • 2203
  • Una testata da 100 watt con master volume. La prima versione è stata lanciata nel 1981. Aggiunge un loop effetti in serie, non presente nell'originale. Una buona scelta per Hard Rock, Metal o Grunge. Fondamentalmente, un mostro.

  • 2203KK Kerry King
  • Tutte le caratteristiche della versione normale, come il singolo canale, 100 watt, Master volume, 3-band EQ, Presence, più una funzione dedicata, denominata The Beast. Il risultato finale è una distorsione incredibile. Non può deludere.

  • 4104
  • Due ingressi con sensibilità differente. Il pannello posteriore è dotato di un'uscita dedicata per un segnale filtrato, pronto per un registratore, un mixer o un'unità di elaborazione di effetti. Il consumo massimo è di 175 watt.

  • 4210
  • Fondamentalmente, la versione combo della testata 2205. 2 canali (Pulito/Ritmica e Boost), ciascuno con la sua sezione di equalizzazione. La pedaliera è inclusa. Il pannello posteriore è piuttosto completo. È presente anche il Send & Return.

  • 5210
  • Un combo a transistor con riverbero Spring Hammond. Loop effetti in serie con Send & Return e uscita per le cuffie. La pedaliera è inclusa. Seleziona il canale attivo.

JCM 900

  • 4100 Dual Reverb Reissue
  • Un'uscita dedicata fornisce un segnale filtrato, pronto per un registratore, o anche per un mixer. Il secondo canale, quello della distorsione, è veramente straordinario, ma soltanto con un volume importante. Flessibile e molto trasparente.

  • 2501 SL-X Master Volume
  • Il livello per il loop effetti può essere regolato da -10dBV a +4dBm. Due uscite dedicate, una con un segnale filtrato, per un registratore o un mixer, ed una, direttamente dal pre, per un altro amplificatore.

  • 4101 Dual Reverb
  • Il combo della testata 4100. Le caratteristiche e le specifiche sono le stesse. E' dotato di un Celestion G12-100. Controlli indipendenti per il pre e per il master volume. Uscita filtrata per la registrazione.

MG

  • MG15
  • Se consideriamo il prezzo, veramente basso, il mio parere è che Marshall ha fatto un lavoro eccellente. L'ingresso ausiliario può essere usato per collegare un player esterno. Una funzione molto utile, soprattutto per chi studia.

  • MG15FX
  • Tutti i settaggi possono essere memorizzati, una caratteristica molto interessante, per mezzo di un pulsante sul pannello frontale. Cinque effetti disponibili: Riverbero (con un controllo dedicato), chorus, phaser, flanger e delay.

  • MG30FX
  • Il pulsante Tap Tempo può essere utilizzato per vari scopi. Per esempio può selezionare la modalità operativa, (manuale o preset), o può attivare l'accordatore. Complessivamente, un buon ampli solid state.

Vintage Modern

  • 2466
  • È fornito di due controlli particolari, denominati Body e Detail. Permettono una regolazione separata di tutte le frequenze, per una grande flessibilità. Sul pannello frontale è presente un selettore per il boost dei medi.

  • 425A
  • Questo cabinet produce il timbro classico degli anni 70, ma con un range dinamico più ampio. Quattro G12C Celestion Greenbacks da 25 watt. Sono stati sviluppati per lo stack Super100JH, un'edizione limitata Jimi Hendrix.

  • 2266C
  • Interamente valvolare, 50 watt e un riverbero a bordo. Non so se circa 1050 euro sono un buon prezzo per questo combo con soltanto un canale ed alcuni controlli non così efficaci.

Vintage Series

  • 1959 SLP
  • Una testata molto interessante di grande valore. È, certamente, un prodotto professionale e non può deludere. I controlli dell'equalizzazione sono interattivi, come sempre. Il risultato finale è veramente notevole, ma la qualità costa.

  • 1987X
  • La qualità generale, i controlli e le caratteristiche principali sono simili al 1959SLP. L'unica differenza è l'uscita del segnale, meno potente. Come per il modello superiore, un prodotto molto valido.

Valvestate AVT

  • 50
  • È prodotto in Inghilterra ed è dotato di alcune innovazioni interessanti, per quanto riguarda la caratteristica principale di questa serie, la tecnologia ibrida. Un altoparlante Celestion di 12 pollici, con un'impedenza di 4 Ohms.

  • 50XT Tribute
  • Nel manuale ci sono alcuni esempi per i settaggi. Pulito per il Funky ed il Blues, Brit, MV e Heavy Crunch, Screaming lead. Complessivamente fornisce tutto il necessario per una regolazione profonda del suono.

  • 150HX Tribute
  • È dotato di un DSP con 16 effetti, ma i primi 10 programmi sono tutti riverberi. Un selettore sul pannello frontale attiva una funzione dedicata per la simulazione della chitarra acustica. Interessante, ma costoso.

Mesa/Boogie

  • Dual Rectifier Solo Head
  • Con otto modalità operative differenti la flessibilità è veramente straordinaria. Multi-Watt è una funzione piuttosto interessante. L'utente può selezionare due opzioni disponibili, per quanto riguarda l'uscita. 50 o 100 watt.

  • Mark Five
  • Un capolavoro, un grande amplificatore. Questo combo possiede una flessibilità incredibile, con i suoi tre canali, nove modi e una grande equalizzazione. E' fornito di un altoparlante di 12 pollici (C90).

Roland

  • Micro Cube GX
  • Nonostante le dimensioni compatte fornisce tutto il necessario. Il suono è onesto ed accettabile e l'i-CUBE LINK è veramente un valore aggiunto. 5 effetti: Chorus, flanger, phaser, tremolo, Heavy Octave.

  • Cube Lite
  • Un prodotto interessante di Roland. 3 timbri differenti, con tecnologia COSM, un audio di qualità, con l'aggiunta di un subwoofer. L'i-CUBE LINK, un'interfaccia iOS. L'app gratuita CUBE JAM funziona con l'iPhone, l'iPad e l'iPod touch.

  • Cube 10GX
  • Certamente, un prodotto molto valido per esercitarsi. Un selettore sul pannello frontale fornisce 3 opzioni: Clean (Roland JC-120), Crunch (Marshall JMP1987) e Lead (Mesa/Boogie Rectifier). 3 effetti disponibili, ma soltanto uno alla volta.

Laney

  • VC30
  • Certamente, un prodotto eccellente con un carattere vintage molto evidente. Non può deludere. E' sempre pulito e cristallino, anche con molto gain. Il prezzo è piuttosto importante, ma la qualità costa. La pedaliera è optional.

  • VC15
  • Nonostante le dimensioni ed il peso, molto contenuti, questo piccolo gioiello è fornito di 5 valvole, tre per il pre e 2 per l'uscita. La qualità generale è veramente notevole. Sì, è un combo piuttosto costoso.